domenica 18 novembre 2012

4 cose da fare con gli orsetti gommosi

Uso numero 3

Gnam gnam gnam.
1) Gli orsetti gommosi si possono mangiare...

2) Gli orsetti gommosi, se li si lascia a bagno qualche ora nell'acqua, si possono allargare...

e capiamo meglio cos'è l'osmosi.

3) Gli orsetti gommosi si possono sciogliere...
Separiamo gli orsetti gommosi per colore (e questo lo fa Elia: uso n. 4) in quattro recipienti diversi. Quindici orsetti rossi, dodici orsetti bianchi, otto orsetti verdi, quattro orsetti arancione. L'importante è che il numero di orsetti sia differente per colore.
Aggiungiamo un misurino di acqua calda ad ogni recipiente e mescoliamo con un cucchiaino e tanta pazienza fino a sciogliere gli orsetti.
Prendiamo un recipiente alto e trasparente e con una pipetta, o una siringa, travasiamo molto delicatamente i liquidi colorati. Per non fare pasticci travasiamo prima l'acqua in cui abbiamo sciolto più orsetti e così via.
Il risultato è un arcobaleno (be', quasi). Che é successo? Abbiamo sperimentato che un liquido più denso è più pesante.
E la cosa si fa più divertente se si mette l'arcobaleno in frigo: la gelatina si solidifica ( e se la si lascia riposare qualche giorno, si forma anche una muffa interessante...).

Gnam gnam gnam... ci sono rimasti molti altri orsetti gommosi.

Altri dolci esperimenti? Ecco qui. (In inglese).

17 commenti:

  1. eh eh, cosa non si fa per non farglieli mangiare ;-)! Chissà che entusiasmo, i tuoi ometti scienziati!

    RispondiElimina
  2. Non credo che noi saremmoin grado di portare a termine questo esperimento causa sparizione della materia prima

    RispondiElimina
  3. Ma dai!Noi li abbiamo appena comprati quasi quasi propongo l'esperimento, chissà se per amor di scienza rinunceranno a qualche orsetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per il primo esperimento basta un orsetto... :)

      Elimina
  4. ecco...la prossima volta non li mangerò ma ci farò questi esperimenti!
    ciao, buona settimana!

    RispondiElimina
  5. ahahah siete un mito! non ci credo che vi sono avanzti orsetti! :P mammaSimo

    RispondiElimina
  6. Ma Wow! Toglimi una curiosità: ma tu hai fatto studi di fisica o sei solo una dilettante appassionata della materia?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto la tua stessa scuola.
      Ero un piccolo chimico che faceva grandi disastri! (Dovrei anche scrivere un post...).
      Oddio... il tuo premio! Devo ancora scriverci su!

      Elimina
  7. Divertenti e interessanti questi esperimenti e di certo meglio che mangiarseli tutti, altrimenti si sperimenta il trapano del dentista...

    RispondiElimina
  8. &cuori, sei mitica! La mia insegnante di scienze preferita!

    RispondiElimina
  9. @Cenerella: un triste esperimento... ;)
    @MammaElly: ;)

    RispondiElimina
  10. strepitoso|!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ;-)

    RispondiElimina
  11. Mitica!...mo mi segno tutto....casomai ricomparissero orsetti infausti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...