venerdì 22 aprile 2011

il venerdì del libro

Lunedì pomeriggio ai giardini, dopo la scuola. Le mamme chiacchierano, i figli scorrazzano sul prato.
- Devo mostrarvi un bel  libro, "Made in India, l'ho vinto al giveaway di Mammafelice.
- E' un romanzo?
- Che cos'è un giveaway?
- Roba da blogger, lasciala parlare.
- Ecco, il libro è questo, non è un romanzo: l'autrice, Elisa Rosa, ha illustrato le creazioni fatte dagli alunni di una scuola elementare indiana.
- Che bello, fai vedere!
- Ci sono tante bellissime fotografie che seguono nel dettaglio la creazione dei lavori da parte dei bambini e le spiegazioni sono in inglese, francese e italiano.
- Wow, è spiegato proprio tutto! Lo voglio anch'io per Margherita!
- Lo trovi online su ibs.it e i proventi della vendita andranno alla scuola  di questi bambini. Voglio presentare "Made in India" al venerdì del libro di HomeMadeMamma. Pensavo di fare anche uno dei lavoretti proposti, così da rendere più interessante il post.
- Ma tu sei negata con i lavoretti!
- Beh, lo fotograferò da lontano...
- Che dite, ragazze...L'aiutiamo?
- Sì! Organizziamo un laboratorio al parco, mi piace l'idea! Fammi dare un'occhiata al libro, che scegliamo cosa fare...Mmmh la lanterna potrebbe andare bene...
- Davvero mi aiuterete?
- Certo che si. Tu, che hai tanti figli, porta tutti i cartoni del latte che puoi.
- Appuntamento a mercoledì pomeriggio dopo la scuola, allora.
Ah, le mie speciali amiche mamme!
E il mercoledì pomeriggio abbiamo organizzato un laboratorio di lanterne ai giardinetti. E' stato  un successone, i cartoni del latte non sono bastati. I figli maschi, però, non ci hanno filato. Hanno preferito giocare a pallone, gli scellerati. Ma a sera, i miei bambini erano invidiosissimi della lanterna realizzata da me.
- Mamma, la facciamo anche noi, domani?
- Certo, se bevete tanto latte.
- Io voglio fare anche il lavoretto del carro con i buoi!
- Durante le vacanze pasquali, ci organizziamo e li facciamo tutti.

PS: Tra le speciali amiche mamme ringrazio tanto mamma Francesca, che ha portato il materiale necessario e anche una gustosissima torta per fare merenda tutti insieme.

Chiudo qui,  augurandovi di tutto cuore una BUONA PASQUA!

15 commenti:

  1. Mi piace questo libro, mi piace l'idea di vedere cosa fanno in una scuola così lontana da noi, mi piace che i proventi vadano ai bambini e... mi piacciono le vostre lanterne!
    Brava, bella idea coinvolgere tutti al parco.
    Complimenti e Buona Pasqua.

    RispondiElimina
  2. Evviva! Sei dei nostri! Bella segnalazione e bellissime le lanterne. Colgo l'occasione per farti gli auguri di Buona Pasqua! Un abbraccio

    RispondiElimina
  3. Ma che bella segnalazione!!! Il parco si anima sempre più quando ci sono mamme come voi in circolazione ;-)

    RispondiElimina
  4. Che bello questo libro! Grazie!
    Buona Pasqua!

    RispondiElimina
  5. @Grazie a voi e Buona Pasqua a tutte!

    RispondiElimina
  6. ciao, bellissima iniziativa!passo di qui per caso, ma da adesso ti seguirò!se vuoi passa da me, BUONA PASQUA!
    Federica
    http://www.lamiadolcebambina.blogspot.com/

    RispondiElimina
  7. Tanti cari auguri a te e alla tua meravigliosa famiglia!
    Un bacino
    Anna

    RispondiElimina
  8. Un po' ti invidio, queste sono le cose che mi mancano, qui sembrano tutti troppo impegnati...
    Ma dove vivi? Me lo sono sempre chiesta :)

    RispondiElimina
  9. bello! e che brave queste mamme! libro interessante, lo cercherò! grazie e BUONA PASQUA!

    RispondiElimina
  10. che bel momento di condivisione!!!
    bravissime le tue amiche che ti hanno seguita in questo progetto!
    tantissimi augri anche a voi di Buona Pasqua
    Un abbraccio Debora

    RispondiElimina
  11. @ a tutte, prima del pranzo pasquale: grazie e Buona Pasqua! E buona Pasquetta!

    RispondiElimina
  12. Invidio un sacco il tuo gruppo di mamme-amiche. ma come si fa? addirittura siete capaci di organizzare un laboratorio al parco...utopia per me! Sei fortunata ragazza! auguri!!!

    RispondiElimina
  13. eheheh il tuo "bio", mi ricorda tanto mia figlia, era un continuo riecheggiare mamma, mamma, mamma... e ora invece lo fanno i bimbi a scuola: maestra, maestra, maestra... e qualcuno sbagliando dice mamma!

    Auguri di Buona Pasqua!
    rosalba

    RispondiElimina
  14. ma che bellissima iniziativa...interessante quel libro andrò a sbirciare il sito...baci

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...