lunedì 14 febbraio 2011

femmine e maschi

Temperatura quasi primaverile. Il piccolo dorme. Ne approfitto per uscire in giardino, sprofondare nel Pensatoio, (una specie di poltrona-altalena che pende dalla magnolia) e godermi un momento di tranquillità. Il maggiore sta leggendo Harry Potter, i due medi stanno giocando sull'erba.  Chiudo gli occhi e assaporo la pace e il cinguettio degli uccellini.
Dura poco. Il canto degli uccellini viene sovrastato da un improvviso scoppio di urla infantili:
- Brutto!
- Spusone!
- Mamma! Lui mi  ha detto spusone!
Serro gli occhi stretti stretti, che si arrangino.
- Bruttissimo!
- Spusonissimo!
- Bruttissimo e spusonissimo insieme!
- ...
- Superbruttissimo e supersposonissimo!
-... FEMMINA!

Apro un occhio. Femmina? Qui mi tocca intervenire!

- Mamma! Mi ha detto femmina!
- Ecco appunto. Femmina non è un'offesa. Io sono una femmina.
Il medio-piccolo mi guarda incredulo:
- TU sei una femmina?
- Si, sono una femmina. E sono felice di essere una femmina. Sono orgogliosa di essere una femmina. E se io non fossi una femmina voi quattro non esistereste nemmeno, perché è QUESTA femmina che vi ha portato nella pancia!
Il medio-piccolo mi guarda con gli occhi sbarrati. Con una vocina esile esile ripete la domanda:
- TU sei una femmina?

Li crescerò questi maschi. Si li crescerò. E prometto che farò del mio meglio.
Buon San Valentino!

23 commenti:

  1. Bravissima penso ci sia bisogno di brave mamme che crescano bravi figli maschi...io ci provo tutti i giorni ...e il tuo blog è molto carino ..divento tua sostenitrice...se vuoi venirmi a trovare io sono qui http://alberdellavita.blogspot.com/

    RispondiElimina
  2. Grazie! Naturalmente ti vengo a trovare!

    RispondiElimina
  3. Coraggio! Buon San Valentino anche a te!

    RispondiElimina
  4. Ti ho scoperta grazie a men sana e i tuoi primi post mi sono piaciuti e sicuramente con una famiglia cosi numerosa non ti mancheranno spunti per scrivere.
    io ho una bimba di 3 anni e un maschietto di 14 mesi e già cosi delle volte mi sembra di impazzire.
    Tu hai un segreto che puoi condividere con noi?
    Se metti l'elenco dei lettori fissi divento ufficialmente una tua follover.
    Baci
    Jessica di www.mammagiochiamo.blogspot.com

    RispondiElimina
  5. Grazie, siete tutte gentilissime! Vi vengo a trovare tutte quante, ho scoperto la blogsfera da poco (grazie ai miei maschietti che si sono ammalati uno dopo l'altro, per cui mi sono fatta tre settimane casalinghe tutte di fila) e trovo questo mondo interessantissimo. Il mio segreto? Tanta pazienza, dei bravi bimbi...ed essere un po' folli anche noi due genitori!

    RispondiElimina
  6. Ancora una volta mi sono divertita!!!! E ho sorriso moltissimo.... immaginato scena, voci, sguardi, espressioni, e questo modo di dire "femmina" dei maschietti, qualcosa di indefinito da cui sfuggire per armonizzare con quel mondo segreto dei maschietti....( così come sicuramente accade nel mondo a fiocco rosa...)...
    Continua così...a riportare e descrivere momenti quotidiani, pensieri, che riescono non solo a far sorridere ma anche riflettere su situazioni che accadono e a volte ci sfuggono....i bambini sanno essere così disarmanti nelle loro certezze!!!:-))))
    Brava!!!!!!!

    Spumiglia

    RispondiElimina
  7. Spumiglia! Ormai sei un'ospite fissa! (E guarda che ci conto...) Il tuo compagno si è un po' rivisto nel cognato P? Il sondaggio è in suo onore, anche se è presto per votare il suo comportamento. :))))

    RispondiElimina
  8. Ciao!!! Certo che continuerò ad esserci...mi diverto proprio...!!
    Il mio compagno non si è proprio rivisto:-))) Per alcuni versi come avevo già commentato si...diciamo per curiosità & C., ora si sta informando parecchio, ha acquistato un libro sull'essere papà e parliamo di moltissime cose...è indubbiamente un entusiasmo contagioso!!!!!
    per quanto riguarda il sondaggio spero che possa far parte di quei papà tra i "spesso" e gli "ogni tanto"....
    a presto,

    Spumiglia

    RispondiElimina
  9. Ciao ti ho scoperta su mammacheblog!!
    Benvenuta nella blogosfera e se vuoi passa a trovare anche me, anzi noi:

    http://murasakinonikki.blogspot.com/

    E complimenti: quattro figli che siano maschi o femmine danno un bel daffare!!

    RispondiElimina
  10. ciao!piacere di conoscerti!ho letto i tuoi post e mi sono divertita un sacco. mi piace come scrivi, tornerò a trovarti! ciao

    RispondiElimina
  11. ciao, eeeee questi maschietti e femminucce :-) comunque il mio bimbo ha un mese e mezzo e per fortuna è molto buono, quindi spero di avere la tua fortuna di formare una bella famiglia consistente e soprattutto di avere la tua pazienza ... la follia dei genitori, per fortuna, è anche nella nostra casa :-) buona giornata a tutte

    RispondiElimina
  12. ah si sono kiara.......che smemorata mi ero dimenticata di firmare :-)))))))))))

    RispondiElimina
  13. uao che numerosa e bella famiglia...impegnativa soprattutto...bè io non mi posso lamentare dopo l'uragano twins ma insomma davanti a te alzo le mani :) mi piacciono i tuoi post...ti seguirò...piacere di averti scoperta :)

    RispondiElimina
  14. Buon giorno kiara! Il tuo baby è proprio un cucciolo! Hai votato il sondaggio sul cambio del pannolino? :)

    RispondiElimina
  15. Ciao anch'io sono una blogger alle prime armi...
    Mi sono piaciuti molto i tuoi post. Quattro figli...ti ammiro, io impazzisco già con uno!!!

    Continuerò a seguirti, ciao!!!

    RispondiElimina
  16. Per Twins: due gemelli sono un bell'impegno! Almeno giocheranno insieme! (I miei figli sono vicini di età e questo è un vantaggio senza dubbio).
    Per Sunshine: grazie!
    Naturalmente vengo a visitare tutte e due!

    RispondiElimina
  17. si già votato...diciamo che il mio uomo/papà è più utile in altro...mi aiuta un sacco con i lavori casalinghi...con il pupetto cerca di instaurare un rapporto la sera (lavora tutto il giorno) e soprattutto nel week end. Mi aiuta nelle faccende, prepara il latte la notte e si sta appassionando alla cucina.I pannolini li ha cambiati quando era strettamente necessario ma daltronde il cucciolo è ancora molto piccolo, così a volte si trova un po' impacciato...ma visto con i suoi nipoti, so che quando sarà un po' più grandino ci giocherà un sacco e così...pazienza per i pannolini, io lo amo così com'è e apprezzo l'aiuto che mi dà nel resto.
    kiara

    RispondiElimina
  18. Ciao, arrivo da te attraverso palmy di mens sana e ti seguo subito! Questo è sicuramente uno dei tuuoi post più divertenti ma anche gli altri non sono da meno!
    Io di fanciulli ne ho due, Giacomo (che bel nome!!!) e Stefano, due maschietti mooolto vivaci di 14 e 7 anni; gestire famiglia, marito e anche il lavoro per me non è proprio facile, ma con un pò di organizzazione penso che si possa fare; quattro figli sono impegnativi, certamente, ma penso che la gioia e l'allegria che portano in casa, possano far dimenticare (!!???) anche febbri, cortisoni, antibiotici, pannolini, corse a scuola piscina ripetizioni, amici scout etc....etc...
    francesca

    RispondiElimina
  19. Grazie per i complimenti! In effetti i o mi diverto tanto con i miei bambini, sono una grande gioia.

    RispondiElimina
  20. ma grande!
    Grazie!
    passando dal mio blog noterai che sono a 3... e l'ho saputo da pochisime ore, e ho un gran sorriso!

    RispondiElimina
  21. Sei spassosissima! Il tuo blog mi mette tanta allegria! Ma, dimmi, come fai con quattro maschi più un marito in casa?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...